Riflessioni di un Consulente di Carriera

Un aspetto importante da sottolineare, per definire i confini della nostra (splendida) professione, è quanto riguarda la nostra area di competenza e quanto non riguarda la nostra area di competenza.

Ritengo utile comunicare alle persone che si rivolgono ad un Consulente di Carriera che:

*Non ti troviamo lavoro. Ti guidiamo in un percorso di aumento di consapevolezza e di responsabilità personale e molto altro, ma non ti troviamo lavoro;

*Non ‘facciamo le cose’ al posto tuo. Ti accompagniamo nel viaggio e ti forniamo supporto, spunti, strumenti, confronto e molto altro, ma ‘le cose le fai tu’;

*La revisione del CV e della Cover Letter la facciamo, ed è una parte del percorso di Consulenza di Carriera, non la panacea per trovare lavoro;

*I tempi per raggiungere il tuo risultato atteso non sono sotto il nostro diretto controllo. Cercare e trovare lavoro richiede impegno, metodo e perseveranza, con tempi che non possono essere predeterminati;

*Siamo fermamente convinti che sia giusto essere pagati per il proprio lavoro. Perché il lavoro si paga, altrimenti non è lavoro.

Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.